PRESBIOPIA

Si tratta di una perdita di elasticità del cristallino.

SINTOMI

Si manifesta nella difficoltà a mettere a fuoco gli oggetti vicini, pertanto l’efficienza visiva si riduce. Generalmente si manifesta intorno ai 40 anni (età variabile a seconda di diversi fattori) e aumenta con l’età. I soggetti affetti da questa ametropia tendono ad allontanare gli oggetti per poterli meglio mettere a fuoco.

SOLUZIONI

Lenti a funzione dinamica per vicino. Ideali per tutte le attività lavorative perché permettono una visione nitida sia da vicino che a media distanza

  • Lenti progressive. permettono una visione senza distorsioni da tutte le distanze e sono in grado di correggere la presbiopia e anche altre ametropie ad essa eventualmente correlate (miopia, ipermetropia, astigmatismo)
  • Lenti monofocali: sono studiate per una visione ad una distanza fissa, utilizzabili solo per la messa a fuoco degli oggetti vicini
  • Lenti a contatto. Possono essere utilizzate in alternativa al classico occhiale